Terapia del dolore

TERAPIA DEL DOLORE

La terapia del dolore, o antalgica infiltrativa ecoguidata, è una procedura che permette di colpire precisamente la zona interessata dal dolore con un’infiltrazione. Ciò consente di arrivare a una più veloce guarigione del paziente.

In base al bersaglio responsabile del dolore, l’iniezione può avvenire:

•            all’interno delle articolazioni (terapia infiltrativa articolare)

•            nei pressi dei nervi periferici o delle radici infiammate (terapia infiltrativa perinervosa)

•            in prossimità dei tendini infiammati (terapia infiltrativa peritendinea).

I principali farmaci iniettabili sono preparati cortisonici, collagene, anestetici locali e ozono.

L’infiltrazione viene eseguita con il supporto di un’ecografia, che consente di controllare l’esecuzione e minimizzare la possibilità di effetti collaterali. L’infiltrazione è eseguita ponendo il paziente in posizione prona o sul fianco ed è preceduta da un’iniezione di anestetico locale, in modo da rendere la procedura assolutamente indolore.

Per dolori dovuti a patologie degenerative discali e articolari della colonna vertebrale, oppure in caso di dolore acuto e cronico (come lombosciatalgia), o in presenza di ernia discale, si può ricorrere all’infiltrazione di farmaci nel canale peridurale o, tramite guida ecografica, all’infiltrazione della radice spinale emergente che corrisponde alla sede del dolore.

Nel caso invece di dolore della colonna vertebrale dovuto a degenerazione artrosica delle articolazioni uncovertebrali (faccette articolari) è possibile, con il supporto dell’ecografia, raggiungere direttamente le articolazioni per l’infiltrazione e colpire direttamente il punto interessato.

VISITA ON LINE

X